• Risparmio quantità

Farina di Fonio - PRODOTTO SFUSO

REF: 0014

Risparmio Quantità
Quantità
5,50 € Prezzo al kg 11,00 €
Prodotto imballato 0.54 kg
Dettagli sui costi di spedizione

Gruppi sanguigni:

array:2 [
  6 => array:4 [
    "values" => array:3 [
      0 => "senza plastica"
      1 => "senza vetro"
      2 => "sfuso"
    ]
    "name" => "Packaging"
    "id_feature" => "6"
    "value" => "senza plastica, senza vetro, sfuso"
  ]
  7 => array:4 [
    "values" => array:4 [
      0 => "A"
      1 => "AB"
      2 => "B "
      3 => "O"
    ]
    "name" => "Gruppo Sanguigno"
    "id_feature" => "7"
    "value" => "A, AB, B , O"
  ]
]
AGruppo A ABGruppo AB B Gruppo B OGruppo O

Dettagli

Ingredienti: 100% Fonio

Farina tipo "1" di questo antico cereale macinata in Italia. Ideale per tutte le preparazioni: torte, biscotti, pane, pizza, pasta fresca e tanto altro.

Ti sorprenderà con la sua "elasticità" e resa diventando la tua alleata per impasti di successo. Con il suo gusto delicato si può abbinare con tutte le altre farine di cereali e legumi.

Descrizione

La farina semi-integrale di Fono Obà è la scelta migliore per una sana e corretta alimentazione, e trasmette tutta l'autenticità e la tradizione del sapore di una volta. Il Fonio, infatti, cereale della famiglia botanica del Miglio, è coltivato e consumato da 5’000 anni nell’Africa Occidentale.

Abbiamo scelto una farina tipo "1 " perchè mantenesse il gusto e tutte le qualità nutrizionali di questo prezioso alimento. È senza glutine, fonte di proteine e fibre vegetali, contiene sali minerali e Vitamina B.

Con un’accurata macinazione evitiamo il surriscaldamento della farina, per evitarne l’impoverimento. Tale processo di lavorazione favorisce la sua eccellente lavorabilità negli impasti e la possibilità di lievitare.

L’essere gluten-free e la tipologia di impiego in cucina, di grani e farina, accomuna i così detti cereali antichi quali Fonio, Quinoa, Sorgo, Teff e Grano Saraceno. In termini di gusto però il Fonio è molto più delicato degli altri. Ad esempio, la farina di Fonio rispetto alla farina di Quinoa, non avendo il rivestimento esterno di saponina, ha un gusto più dolce, più vicina a quella del Miglio. Il Fonio, inoltre non ha il sapore così caratterizzante delle farine di Teff e Grano Saraceno e quindi è molto più versatile per ogni tipo di lievitato e prodotto da forno.

Dal punto di vista nutrizionale, la farina di Fonio come quella di Quinoa, sono entrambe alimenti con elevatissime proprietà benefiche: alto contenuto di sali minerali (ferro, magnesio, zinco), apporto di fibre, basso valore calorico. La Quinoa, in quanto pseudo-cereale, ha un apporto più elevato di proteine, il Fonio per contro è ricco degli 8 aminoacidi essenziali, in particolare metionina e cisteina. Il primo, utile all’apparato digerente e al metabolismo aiutando a espellere i metalli pesanti. La cisteina contrasta il processo di invecchiamento grazie alla sua azione anti radicali liberi.

Quindi, Quinoa e Fonio sono due veri super-food !

Inoltre, la farina di Fonio è un'ottima alternativa alla farina di Mais per tutti coloro che seguono una dieta senza glutine, ma che sono interessati ad un cereale  assolutamente naturale e a basso indice glicemico.

Il basso contenuto di Nichel completa il profilo nutrizionale della farina di Fonio rendendola una scelta ottimale, rispetto a tutti gli altri cereali integrali, per gli intolleranti ai metalli pesanti.

Ingredienti: 100% Fonio

Valori nutrizionali medi per 100g

Energia: 1517 kJ - 358 kcal

Grassi: 2,8 g

- di cui acidi grassi saturi: 0,7 g

Carboidrati: 74,4 g

- di cui: zuccheri: 0,5 g

Fibre: 3,4 g

Proteine: 7,1 g

Sale: 0,03 g

Ferro: 7,0 mg (50% RDA)

Zinco: 1,5 mg (15% RDA)

Manganese: 0,2 mg (10% RDA)

Fosforo: 55,2 mg (8% RDA)

Magnesio: 19,0 mg (5% RDA)

Calcio: 7,9 mg (1% RDA)

RDA: Percentuale di copertura del fabbisogno giornaliero raccomandato di minerali e vitamine

Consigli d’uso

La Farina di Fonio Obà può essere utilizzata in purezza, ad esempio per i dolci, o insieme a farine di altri cereali e legumi, per le più svariate preparazioni, dolci e salate.

Il lievito di birra può risultare sufficiente per una naturale lievitazione.

La nostra farina presenta un’umidità molto più bassa della media e riscontrerete la necessità di una maggiore idratazione.

Il sapore leggermente dolce del Fonio potrebbe favorire la riduzione del dosaggio di zucchero rispetto alle ricette tradizionali per dolci.